L’errore

Home | Blog | L’errore

25 Gennaio 2019 - Ansia, Crescita personale, Paura, Psicologia

L’errore

Un proverbio giapponese ci ricorda che tutti commettono errori ed è per questo che c’è una gomma per ogni matita. Quando ci troviamo a compiere un errore, spesso la cosa che ci viene di fare è quella di correggerlo, giustificarlo, o guardare da un’altra parte.

Io credo che l’errore abbia invece un grande valore, perché ci permette di affrontare le nostre insicurezze, ci mette di fronte ai nostri limiti. Da un punto di vista terapeutico ho approfondito questo argomento e ho ideato una metodologia chiamata “improprietà situazionali” che consiste proprio nel produrre un errore volontariamente in una determinata situazione.

Per fare un esempio: in un bar, far cadere distrattamente del caffè. Autoboicotarci per renderci più forti. Sicuramente si può imparare dai propri errori, anche se non tutti ci credono.

Ci sono studi scientifici effettuati con tecnologie di scansione cerebrale, dove è stato rilevato che 0,25 secondi dopo aver commesso un errore, le persone si comportano in due modi: esaminano attentamente dove hanno sbagliato, oppure  ignorano l’errore volontariamente.

È stato visto che nel primo caso i soggetti imparano molto di più e diminuivano la possibilità di sbagliare di nuovo.

L’errore è  un grande passaggio per l’evoluzione e penso a Thomas Edison e all’invenzione della lampadina, per far capire che non c’è da aver paura dell’insuccesso e dell’errore, perché è stata la persona che ne ha collezionati di più. Tentava, provava, sperimentava, e continuava a provare finché non riusciva. «Se ho fatto una cosa in 10mila modi diversi e non ha funzionato, non ho fallito», diceva. «Non sono scoraggiato. Perché ogni prova andata male, è un passo in avanti».  Se lui si fosse arreso o avesse ignorato l’errore, oggi non vivremmo nella società che conosciamo. Quando dicevano “ sbagliando s’impara”, forse tutti i torti non li avevano.

CORSO GRATUITO DI CRESCITA

Iscriviti e ricevi ogni lunedì, per 8 settimane, una lezione di crescita personale direttamente nella tua casella di posta.


Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.