Talento: l’arte di copiare

Home | Blog | Talento: l’arte di copiare

13 maggio 2018 - Crescita personale, Psicologia

Quante volte avete sentito dire che il talento è un dono che riceviamo alla nascita? Che le persone di talento ottengono risultati, senza nessuno sforzo? Non c’è niente di più falso.

Il talento è un insieme di piccoli, brevi momenti che accendono la motivazione e ti portano a pensare “quello potrei essere io”. Vi è mai capitato? Il resto è lavoro, dedizione, fatica e impegno.

Nella mia professione mi capita di lavorare con sportivi e artisti, uomini e donne che avevano un sogno e sono riusciti a raggiungerlo. Il talento è qualcosa che può cambiare in modo irreversibile la vostra vita ma deve essere coltivato perché non vada perduto.

Il modo più immediato, semplice ed efficace per farlo è osservare le persone che vi piacerebbe diventare. Un primo passo potrebbe essere individuare i top performer di una determinata disciplina che vi interessa ed osservarli con attenzione e minuzia, per cercare di carpire i segreti del loro successo. Questo esercizio vi permetterà di nutrire la vostra motivazione e creare dentro di voi l’immagine del vostro sé futuro, aiutandovi a costruire e delineare giorno dopo giorno il vostro percorso verso il traguardo.

Tutti possiamo essere persone di talento. Dobbiamo solo applicarci e crederci con determinazione, anche quando sembra impossibile e il traguardo irraggiungibile.

CORSO GRATUITO DI CRESCITA

Iscriviti e ricevi ogni lunedì, per 8 settimane, una lezione di crescita personale direttamente nella tua casella di posta.


Gerry Grassi